Panoramica:

“Mega” è uno dei miei modificatori preferiti. Forse è il mio background informatico (dove il megabyte è onnipresente), o forse è Mega Man, il robot digitale blu del mio passato. Per qualsiasi ragione, il prefisso porta con me un po’ di peso. Così, quando è venuto il momento per me di dare un’occhiata a Megaventory, ho dovuto spargere un livello di fastidio. Apprezzo le aziende che rifuggono dalle parole assurde a due sillabe, ma lasciare cadere una prima lettera e sostituirla con un aggettivo è qualcosa che di solito attira la mia ira. In questo caso, lo lascio scivolare.

Megaventory è l’unione delle parole “mega” e “inventario”. In particolare, si tratta di un’applicazione web disponibile per gli imprenditori nell’ambito del modello Software-as-a-Service. Con sede ad Austin, TX, i progettisti di questa soluzione vogliono fornirvi gli strumenti per semplificare la gestione del backend della vostra azienda.

Il software ha lo scopo di aiutarvi a gestire il vostro stock, creare documenti personalizzati, integrarsi con l’e-commerce e sistemi di contabilità, e generare report che vi aiuteranno a tenere traccia dei vostri profitti.

Ma come funziona? Scopriamolo.

Prezzi

Ci sono tre piani tra cui scegliere:

  • Avviatore
    • $9.90 al mese
    • 1 utente
    • 1 Posizione inventario
    • 300 codici prodotto
  • Affari
    • $49.90 al mese
    • 5 utenti
    • 5 posizioni in inventario
    • 000 codici prodotto
  • Aziendale
    • $99.90 al mese
    • 10 utenti
    • 10 posizioni in inventario
    • 000 codici prodotto

Basato sul Web o installato localmente:

Megaventory è basato su cloud, il che significa che non c’è bisogno di scaricare o installare nulla sul tuo computer.

Requisiti Hardware e Software:

Tutto ciò di cui avete bisogno è un dispositivo con una connessione internet.

Facilità d’uso:

E ‘abbastanza ovvio che il team dietro Megaventory ha messo un sacco di pensiero per l’esperienza dell’utente. Il software è ben progettato, e sembra essere stato testato a fondo; non ho incontrato alcun bug durante il mio periodo di prova (che è meno comune di quanto si potrebbe pensare).

L’applicazione è composta da tre cruscotti principali:

  • Acquisto
  • Vendere
  • Inventario

La sezione acquisti è dedicata alla gestione delle merci in entrata. Ci sono tre strumenti in questo ramo dell’applicazione: uno che consente di creare un ordine di acquisto, un altro che consente di gestire la ricezione di merci da un fornitore, e uno per la restituzione dei beni a un fornitore.

La pagina di vendita gestisce le merci in uscita. Le funzioni disponibili in questo dashboard sono la generazione di preventivi e ordini di vendita, la registrazione dei prodotti in uscita e la gestione dei resi.

Il cruscotto dell’inventario è abbastanza semplice. Offre strumenti per fare trasferimenti di stock e fare l’inventario.

Megaventory utilizza un sistema organizzativo chiamato “carte”. Ci sono elementi di base come “ordini di acquisto” che mostrano il numero totale di PO che hai creato, ma è anche possibile creare quelli personalizzati. Ad esempio, è possibile creare una carta che elenca gli ordini di acquisto durante un determinato periodo di tempo, come ad esempio la stagione delle vacanze. Questo potrebbe essere molto utile per alcuni fornitori. Ogni scheda creata è facilmente accessibile dalla home page di qualsiasi dashboard vi capita di essere.

Quando ti iscrivi, c’è un tutorial interattivo che ti porta attraverso le basi del software. Sono disponibili anche diverse altre funzioni (tramite l’icona della bacchetta magica in basso a destra) per fornire istruzioni passo-passo per attività più specifiche.

Il flusso di lavoro complessivo dell’applicazione è piuttosto semplice. La maggior parte degli utenti inizierà importando i propri prodotti da un foglio di calcolo, quindi aggiungendo i propri contatti con lo stesso metodo. È possibile eseguire questa operazione creando e denominando le posizioni del magazzino. Infine, è possibile creare modelli di documenti per fatture, ordini di vendita, ordini di acquisto e simili. Non ci dovrebbe volere più di un giorno o due per ottenere la configurazione, a meno che la vostra azienda è assolutamente massiccia.

L’interfaccia ha alcune scelte progettuali che non sono molto intuitive. I prodotti, ad esempio, sono nascosti sotto l’icona “impostazioni”. Perché non creare un cruscotto separato? Inoltre, le impostazioni di integrazione sono ancora più difficili da trovare. Si trovano sotto questo titolo: Icona Profilo] > Società e fatturazione (Admin) > Integrazioni. Ogni volta che è necessario consultare la documentazione per accedere a una funzione di base, lascia un cattivo gusto in bocca. Mentre la confusione iniziale era fastidiosa, dirò che non ci è voluto molto per me per ottenere situato. Si tratta di una lamentela piuttosto minore.

L’unica altra questione che ho riguardo all’usabilità è la mancanza di un hosting di immagini integrato. Gli utenti devono ospitare le proprie immagini per i prodotti, e quindi fornire a Megaventory un collegamento a tale immagine. Questo è un problema.

Servizio Clienti e Supporto Tecnico:

Ci sono cinque modi per ottenere aiuto:

  • Chatta: La chat è accessibile tramite un’icona nell’angolo in basso a destra dell’applicazione.
  • Biglietto di sostegno: Questo è un thread che tiene traccia della corrispondenza con l’assistenza clienti. Tutti gli aggiornamenti vengono inviati automaticamente via e-mail.
  • Condivisione schermo: Un rappresentante dell’assistenza clienti fisserà un appuntamento per condividere con voi le schermate e rispondere a tutte le vostre domande sul software.
  • Tutorial interattivi: Questi si trovano cliccando l’icona bacchetta magica in basso a destra. Ci sono attualmente 8 tra cui scegliere.
  • Base di conoscenza: Contiene una FAQ e un gran numero di articoli su come usare le varie funzioni dell’applicazione. C’è una barra di ricerca che è possibile utilizzare per cercare roba specifica. E ‘abbastanza completo, con ben oltre 150 voci (ho contato).

Da quello che posso dire non ci sono ore stabilite per il team di supporto. Non so se si considerano di guardia 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma dirò che i tempi di risposta sono stati per la maggior parte di pochi minuti, e mai più di poche ore.

Caratteristiche:

Megaventory ha un sacco di grandi vantaggi integrati in esso. Vorrei evidenziare alcuni dei miei preferiti.

Uno dei più degni di nota sono gli appunti. In questo modo è possibile individuare fino a 50 prodotti, che possono poi essere incollati direttamente in qualsiasi documento che si sta preparando attraverso il software. Si tratta di un bel po’ di funzionalità che non avevo mai visto usata in precedenza. Piuttosto dolce.

Ci sono anche un sacco di opzioni per la localizzazione. Innanzitutto, è possibile selezionare il formato del numero; le due opzioni sono “10.000,00” o “10.000,00”. L’interfaccia può anche essere adattata a una delle sette lingue diverse:

  • inglese
  • spagnola
  • francese
  • portoghese
  • greca
  • tedesco
  • arabo

C’è anche un grande sistema di permessi utente. Offre opzioni di personalizzazione e la configurazione degli account è un gioco da ragazzi. Se non vuoi che un dipendente veda una parte del tuo sistema Megaventory, assicurati che la casella di controllo corrispondente non sia selezionata e sei pronto ad andare.

Il multiwarehousing è un’altra grande caratteristica inclusa nei piani di prezzo “Business” e “Corporate”. Tenere traccia dei trasferimenti di stock è gestito in pochi clic.

Nel software è integrata anche la scansione dei codici a barre, che semplifica notevolmente la gestione del magazzino. E’ fatto anche in modo molto elegante. Probabilmente il mio caso preferito di questa caratteristica in una soluzione di inventario.

Rapporti:

I report sono personalizzabili e possono essere filtrati in base a diversi criteri. È anche possibile salvare un modello di rapporto da utilizzare nuovamente in un secondo momento. Tuttavia, gli strumenti che Megaventory offre per questo sono un po’ basilari. Se stai cercando una vasta gamma di diagrammi di business intelligence grafica, rimarrai deluso. Ciò che si ottiene sono i dati grezzi, in forma numerica.

Le relazioni riguardano i seguenti settori:

  • Movimenti del prodotto
  • Livelli di disponibilità
  • Valore di inventario
  • Report Acquisti
  • Rapporto vendite
  • Report Ordini

Integrazioni e add-on:

Qui ci sono le integrazioni che sono attualmente disponibili:

L’installazione di queste soluzioni richiede pochi passaggi, forse un po’ più di altre soluzioni di inventario. Per fortuna, le istruzioni nella base di conoscenze sono complete, quindi non è così difficile.

Gli utenti di MAGENTO PRENDONO ATTO: Un rappresentante del servizio clienti mi ha avvertito che quando si integra Megaventory, si dovrebbe fare in modo di testarlo su un ambiente Magento non di produzione prima di andare in produzione. Non possono garantire che Megaventory non interferisca con altre estensioni che sono state installate.

Recensioni e Reclami negativi:

Ho avuto difficoltà a trovare cattive recensioni per Megaventory online. Come ho detto in altri pezzi, la mancanza di recensioni sbagliate è un buon segno, ma potrebbe anche indicare solo una piccola base di utenti.

Una delle poche lamentele che ho riscontrato è che una volta inviato un ordine di lavoro per un prodotto, non è possibile modificare la distinta base. Vedo che sarebbe frustrante.

Un’altra lamentela riguarda la mancata conversione valutaria. Per le aziende che fanno un sacco di affari internazionali, questo potrebbe essere un grosso ostacolo. UPDATE: Sono stato informato che Megaventory, infatti, supporta la conversione da una valuta all’altra. Ciò che non fa, tuttavia, è calcolare automaticamente il tasso di conversione. Questo deve essere impostato manualmente dall’utente.

Recensioni e testimonianze positive:

Megaventory ottiene un grande sostegno da parte degli imprenditori sul web. Ecco un paio di testimonianze tratte da GetApp:

Utilizziamo [Megaventory] su base giornaliera per le bolle di consegna, il controllo delle scorte e il monitoraggio delle consegne inviate. Il sistema basato su cloud consente una facile configurazione in ufficio e possiamo accedere a tutte le informazioni in qualsiasi momento.

– Mark Steinbach,  Eshanima Fabrics

Amo [Megaventory] per la sua semplicità nel raggiungere l’obiettivo. Mi aiuta a gestire tutte le funzioni di base di cui ho bisogno per il nostro business dell’abbigliamento all’ingrosso. La velocità è notevolmente migliorata rispetto alla versione precedente.

– Umair Arif,  Abbigliamento sportivo a tre strati

Sicurezza:

L’applicazione utilizza la crittografia SSL a 128 bit per garantire la crittografia e la protezione dei dati.

Verdetto finale:

Megaventory è affidabile, ha un buon supporto, e prezzi ragionevoli.

I tutorial si distinguono nella mia mente come particolarmente ben fatto. Essi affrontano molte delle domande iniziali “Come iniziare” che vengono con l’uso del software, e lo fanno in modo semplice ed efficiente. Non ci sono nemmeno le mascotte dei cartoni animati fastidiosi. Altre funzioni intelligenti come gli appunti e il sistema “card” sono ottimi modi per organizzarsi e migliorare il flusso di lavoro in modo tale da dare a Megaventory un’atmosfera diversa da quella di molte altre aziende concorrenti.

Detto questo, non ci sono molte caratteristiche avanzate. Ci sono un numero sorprendentemente basso di integrazioni disponibili, la conversione valutaria non è supportata e gli strumenti di reporting sono molto semplici. L’interfaccia è anche contorta a volte, che richiede all’utente di fare clic due o tre volte, dove un clic farebbe.

Con tutto questo in mente, sto mantenendo il nostro precedente punteggio di 4 stelle. Se stai cercando una soluzione per l’inventario, prova Megaventory. È possibile accedere  alla prova gratuita qui.

Questo è tutto per ora. Ci vediamo la prossima volta.