Panoramica:

Nonostante il suo nome leggermente fuorviante, SalesBinder non è semplicemente per gli addetti alle vendite. È il software di gestione dell’inventario online che ti fornisce tutti gli strumenti di base necessari per gestire non solo il tuo inventario, ma anche i tuoi clienti, fatture, fornitori e ordini di acquisto. Consente inoltre di registrare le prospettive di vendita e le stime, e quindi di convertirle automaticamente in clienti e fatture. Oltre alle funzionalità di gestione integrate, SalesBinder funziona anche, grazie ad una generosa API (Application Programming Interface), come piattaforma per integrare gli altri software aziendali online in modo da poter sincronizzare tutti i dati in tempo reale.

Allo stesso tempo, SalesBinder è all’altezza della parte “vendite” del suo nome con caratteristiche integrali come Prospect List, Opportunità di Vendita e Stime. Naturalmente, non è necessario utilizzare queste funzioni se si preferisce gestire le attività di vendita in altri modi. Ma è bene sapere che sono qui, e hey, fintanto che sono, questa è una buona occasione per integrare più del vostro business in un unico luogo, quindi perché non usarli?

SalesBinder è un prodotto di Krave Media Group, una società di sviluppo web con sede a Vancouver che ha anche creato servizi di progettazione e costruzione di siti web Reaktion Interactive e WebKrave. Il background e l’esperienza di Krave sono dimostrati dal design semplice e pulito dell’interfaccia SalesBinder. Il software ti dà tutto il necessario e niente di nuovo. Una piccola impresa con esigenze limitate può prendere con il software e fare bene fin dall’inizio, mentre le medie e grandi imprese possono anche personalizzare le cose con quasi tutti i tipi di integrazioni e plug-in di cui hanno bisogno per fare le cose. In altre parole, non è necessariamente un software “tutto in uno” da get-go, ma è abbastanza scalabile in modo che con un po ‘di installazione (o molto), può essere, a seconda delle esigenze della vostra azienda.

Consulta la recensione qui sotto per vedere se SalesBinder è la scelta giusta per te.

Prezzi:

SalesBinder ha quattro piani di prezzi, inclusa la versione gratuita:

  • Sempre gratis
    • $0 al mese
    • 100 record
    • 1 account utente
    • Accesso a tutte le funzioni
    • Assistenza e-mail limitata
  • Bronzo
    • $19 al mese
    • 000 record
    • 5 account utente
    • Accesso a tutte le funzioni
    • Supporto telefonico e via e-mail
  • Argento
    • $49 al mese
    • 000 record
    • 25 account utente
    • Accesso a tutte le funzioni
    • Supporto telefonico e via e-mail
  • Oro
    • $99 al mese
    • 000 record
    • 50 account utente
    • Accesso a tutte le funzioni
    • Supporto telefonico e via e-mail

Se questo sembra abbastanza poco costoso, si noti che tutti i prezzi è dato in dollari canadesi, così per le imprese americane il costo mensile è in realtà anche un po ‘meno di quanto si pensi. Il piano Gold, per esempio, ai tassi di cambio correnti è solo circa 90 dollari che è un ottimo affare rispetto ad alcuni altri fornitori di software di inventario.

Un aspetto da notare quando si confrontano i prezzi con i servizi concorrenti, tuttavia, è che SalesBinder gestisce le cose in modo leggermente diverso. Chiedersi quali siano questi “record” negli elenchi di cui sopra. Ogni cliente, fornitore, cliente, cliente, cliente, inventario, preventivo, fattura e ordine d’acquisto è considerato come un unico record. Quelli possono sommare abbastanza veloce.

Dato questo fatto, è facile vedere che la versione gratuita non durerà a lungo prima di colpire il limite di 100 record ed è davvero inteso come più di un account di prova, piuttosto che qualcosa che realisticamente è possibile utilizzare per la vostra attività. Per le aziende più grandi che necessitano di una versione più robusta e completa rispetto a quella disponibile nei pacchetti di cui sopra, sono disponibili piani personalizzati.

Puoi registrarti per una prova gratuita di 30 giorni di qualsiasi piano, senza bisogno di carta di credito, quindi non c’è il rischio di essere addebitato se non vuoi continuare a utilizzare l’account.

Basato sul Web o installato localmente:

SalesBinder è interamente basato sul cloud, quindi non c’è niente da scaricare o installare.

Requisiti Hardware e Software:

Tutto ciò che è necessario è l’accesso a Internet e un browser Web. SalesBinder consiglia le versioni più recenti di Google Chrome, Safari o Firefox. È anche possibile utilizzare Internet Explorer 8 e versioni successive, ma il software non è così bello.

Facilità d’uso:

Ad eccezione di alcune piccole stranezze, ho trovato SalesBinder abbastanza facile da usare. L’interfaccia non è affatto intimidatoria, come alcuni software possono essere a prima vista. Ti senti come se sapessi che cosa è tutto e che cosa si suppone di fare con esso. Ogni attività viene eseguita in un riquadro centrale, con una barra laterale sinistra che consente di accedere alle aree principali: Conti, Inventario, Ordini e Report, così come il Dashboard. All’interno di ogni area sono presenti grandi pulsanti nella parte superiore dello schermo per le funzioni principali. I pulsanti e i link sono solidi, se questo ha un senso, come se sapeste che funzioneranno. Può sembrare sciocco, ma con alcuni software che ho usato, ho cliccato su un pulsante e nulla sembra accadere, o devo premere due volte per farlo fare quello che voglio, o la pagina prende quello che sembra una piccola eternità per caricare. Quindi, avendo un po ‘di fiducia nel vostro clic non è sicuramente da dare per scontato.

  • Cruscotto: Al primo accesso al tuo account, sei accolto con un cruscotto che è pulito e ben disposto, quindi è facile vedere tutto. La barra laterale destra fornisce i record totali in modo da sapere quanta parte della somma assegnata è rimasta, nonché un riepilogo di quanti di ciascun tipo di record (clienti, fornitori, articoli d’inventario, ecc.) sono presenti nel conto. Un feed attività mostra le ultime azioni completate, insieme a quali utenti le hanno eseguite e quando. Qui troverete anche un riepilogo di altre informazioni chiave, come i vostri ultimi contatti di vendita e le fatture più importanti non pagate.
  • Navigazione: Dato il layout semplice che ho menzionato sopra, spostarsi nel sito è abbastanza intuitivo. Non hai davvero bisogno di un video tutorial per capire le cose e andare avanti. Insieme ai pulsanti in alto per eseguire le azioni principali in ogni sezione, la barra laterale destra dà un’occhiata alle informazioni chiave su quel tipo di registrazione o di registrazione, così come consigli utili e suggerimenti su come fare le cose, con collegamenti, se del caso.
  • Tempo di caricamento: In quasi tutti i casi ho trovato il tempo di risposta per fare clic su qualsiasi azione per essere molto veloce e scattante, con quasi nessun tempo di ritardo. Questo è abbastanza impressionante per il software basato sul Web; a volte sembrava un’applicazione desktop nativa.

Servizio Clienti e Supporto Tecnico:

SalesBinder è raggiungibile sia via e-mail che telefonicamente e afferma che il suo supporto è “secondo a nessuno”. Questo è discutibile, naturalmente. Quando ho inviato loro una domanda, ho ricevuto una risposta via e-mail allegra e utile, anche se ci sono volute circa 24 ore per ottenerla, e sono nel fuso orario della società.

C’è anche una knowledge base dove è possibile cercare le risposte in una varietà di categorie, tra cui la documentazione API dettagliata per coloro che vogliono integrare le applicazioni di terze parti con il loro account. Non ci sono un sacco di articoli nelle altre categorie, ma quelli che ci sono sono chiari e includono screenshot utili.

  • Email: [email protected]
  • Telefono:
    • 604.408.0814 (locale/internazionale)
    • 866.932.5728 (esente da pedaggio)
  • Base di conoscenza
  • Orario di assistenza in diretta:30-17.00 PST, Lunedi-Venerdì

Recensioni e Reclami negativi:

Non c’è molto da trovare online nel modo di feedback negativo su SalesBinder, ma anche in questo caso, le scelte per le recensioni positive sono piuttosto sottili. Quindi, ecco la mia risposta:

  • Voce variazioni: Il metodo per aggiungere variazioni (varianti) per gli articoli d’inventario è un po’ confuso e scomodo. In primo luogo è necessario creare attributi generici, cose come la dimensione e il colore. Poi si devono associare gli attributi ad un elemento specifico. Solo allora è possibile immettere valori specifici (piccoli, medi, blu, verdi) per l’inventario. Mi ci è voluto molto tempo per capire la differenza tra attributi e variazioni, come non viene spiegato molto chiaramente. Prima ho provato ad aggiungere attributi, ma poi non si sono presentati attaccati all’elemento da nessuna parte. Ho dovuto ottenere un po’ di assistenza da Support prima che diventasse un po’ più chiara, ma anche allora mi è sembrato un po’ contorto. Perché non posso aggiungere solo una variazione mentre creo l’articolo d’inventario? Dovrebbe essere così difficile?
  • Mancanza di integrazione diretta: Anche se l’API aperta è fantastica da avere, è necessario avere una significativa esperienza di programmazione, o assumere qualcuno che lo fa, al fine di integrare il tuo account SalesBinder con qualsiasi piattaforma e-commerce online (Shopify, Magento, Etsy, ecc), software di contabilità come Xero, e qualsiasi altra applicazione di terze parti si utilizza. Sarebbe bello vedere più funzionalità di integrazione diretta nel software, dove è possibile inserire le informazioni dell’account per l’altra applicazione e averlo automaticamente sincronizzato con i dati di SalesBinder. Questo è qualcosa che molti altri fornitori di software di inventario online caratteristica, e che gli utenti apprezzano davvero.
  • Record: Poiché gli account di SalesBinder sono basati sul numero di record e ogni fattura, voce postale, stima, inventario, cliente, cliente e fornitore conta come un record, potresti ritrovarti limitato da questo fattore a seconda di quanta attività stai facendo. Naturalmente, i limiti dei record sono piuttosto generosi, specialmente per i piani Silver e Gold – 100.000 record probabilmente vi terranno per un bel po’ – e vi ricorderete sempre di quanti record vi siete lasciati sulla plancia. Ma alcuni utenti potrebbero sentire che quel numero è sempre nel retroscena della loro mente, come i record continuano a accumularsi.

Recensioni e testimonianze positive:

Ecco cosa hanno da dire alcune persone su SalesBinder e sui vantaggi del software di gestione dell’inventario:

Sales Binder aveva tutto quello che stavo cercando in un sistema di gestione delle scorte. Gestisco uno stand di rivendita e avevo bisogno di un prodotto per tenere traccia di tutti i miei articoli vintage che ho in vendita. Mi piace la possibilità di aggiungere immagini, aggiungere oggetti unici, e il team di supporto è grande per lavorare e rispondere rapidamente. Raccomando vivamente per l’imprenditore o il piccolo imprenditore! – Estreitta Martin De Kluetz

Mantenere i ragazzi buon lavoro, ho usato i vostri servizi da 2 giorni fa, dopo aver confrontato i vostri servizi con altri servizi, il vostro è il migliore. E per il prezzo, sono molto felice. … Il raccoglitore di vendite è impressionante. Grazie. – Missy Jacie J

Questo è probabilmente il miglior Software che abbia mai visto e usato. E ‘grande e buon rapporto qualità prezzo per [il] denaro … al momento userò il libero, e poi l’aggiornamento come farò crescere il mio business. – Sadiq

 Caratteristiche:

  • Gestione Inventario
    • Aggiungere articoli d’inventario unici o per quantità
    • Aggiungere campi personalizzati per prodotti diversi
    • Aggiungere campi personalizzati per diverse categorie
    • Diverse posizioni e zone
    • Creare attributi e variazioni degli elementi (dimensione, colore, ecc.)
    • Inventario delle importazioni e delle esportazioni
    • Allarmi a basso livello di scorte per prodotto
    • Creazione di unità di misura personalizzate
    • Collegare i prodotti tra loro per creare pacchetti
    • Spese supplementari per voci specifiche
    • Fino a 5 foto ad alta risoluzione per ogni articolo
  • Gestione cliente/account
    • Funzionalità CRM integrata
    • Memorizzare tutti i dati del cliente in un unico luogo
    • Aggiunta di più contatti per ogni cliente
    • Aggiungere note dettagliate e ricercabili agli account dei clienti
    • Prospettive di vendita
    • Elenco opportunità di vendita da clienti e prospect
    • Facile creazione di preventivi e invio di e-mail
    • Convertire preventivi in fatture con un solo clic
    • Prospettive convertite automaticamente ai clienti quando emettete una fattura
  • Ordini
    • Ordini d’acquisto
    • Fatture
    • Stime
    • Personalizzazione con logo aziendale, informazioni di contatto, ecc.
    • Invia e-mail in formato PDF direttamente dall’interfaccia
    • Generazione di liste di imballaggio con un solo clic
    • Impostare la scadenza delle stime dopo un certo periodo di tempo
    • Analisi dei margini di profitto creata al volo durante la creazione di una fattura
    • Pagamenti parziali, pagamenti restituiti, restituzioni
    • Monitorare facilmente lo stato delle O.P.: non inviate, inviate, ricevute
    • Inventario aggiornato automaticamente in base a fatture e O.P.
  • Amministrazione
    • Crea facilmente nuovi account utente
    • Personalizzare le impostazioni e i permessi utente
    • Impostare notifiche opzionali e soglie personalizzate per bassi livelli di stock
    • Supporto per lingue e valute internazionali
    • Integrazione API per collegare SalesBinder al tuo sito web e a software di terze parti
    • Generare facilmente report finanziari in base all’intervallo di date desiderato
    • Visualizza ricavi lordi e netti
    • Visualizza i totali degli utili e delle perdite
    • Anzianità dei rapporti di credito

Rapporti:

SalesBinder ha tre diversi tipi di report disponibili.

  • Relazioni finanziarie: Comprendono la ripartizione dei ricavi e delle rimanenze, l’analisi dei profitti, i crediti e i ricavi netti. È possibile personalizzare i report in base all’intervallo di date e l’inventario dei filtri in base alla categoria.
  • Invecchiamento dei crediti: Si vedano gli importi lordi dovuti sulle fatture non pagate, organizzate per cliente e la loro anzianità.
  • Pagamenti: Vedere i pagamenti effettuati in un determinato periodo di tempo, suddivisi per conto cliente, data e fattura. Visualizza anche i totali dei pagamenti.

Anche se non sono i rapporti dall’aspetto elegante al mondo, sono facili da leggere e ti dicono cosa devi sapere. Le opzioni di reporting sono un po’ limitate rispetto ad altri software di inventario. Sarebbe bello vedere le opzioni più robuste in futuro, anche se ciò che è disponibile ora è probabilmente molto per qualsiasi piccola impresa per avere una buona idea di come stanno andando le cose a colpo d’occhio.

Integrazioni e add-on:

SalesBinder non ha molto in termini di integrazione diretta con altre applicazioni, come piattaforme e-commerce e software di contabilità online. Il loro approccio consiste più nel fornirti le basi e nel permetterti di personalizzare il tuo account come preferisci.

Il software ha un’API completa e aperta, in modo da poter fare quello che si vuole. Tenete a mente, però, che questo non è per i principianti, devi avere qualcuno con una certa esperienza di programmazione che lavori con l’API. Detto questo, è possibile utilizzare questo per sincronizzare i dati SalesBinder con tutti i siti di e-commerce che si possono utilizzare, come Shopify e Amazon, o software di contabilità come Xero e QuickBooks, tra le altre applicazioni. L’installazione potrebbe richiedere un po’ di lavoro, ma questo approccio vi offre anche molta flessibilità.

SalesBinder offre anche due plug-in open-source di terze parti:

  • WordPress: Compatibile con WordPress 3.5 o superiore. Consente di visualizzare l’inventario sul tuo sito web in tempo reale. Utilizza barre laterali, widget e altri modelli WP per personalizzarli facilmente. È possibile decidere quali dati del campo personalizzati visualizzare e assegnare un nome diverso alle categorie interne.
  • CakePHP Web App (in arrivo): Questo framework PHP ha un motore di ricerca integrato, un feed di inventario RSS integrato e un cursore per foto sulla homepage che utilizza le foto dell’inventario inserite in SalesBinder. Supporterà più account SalesBinder e regolerà automaticamente il suo design per i browser Web sui dispositivi mobili.

Sicurezza:

SalesBinder utilizza l’SSL a 256 bit per crittografare tutti i trasferimenti di dati (la stessa cosa che usano la maggior parte dei siti web bancari), in modo che le informazioni siano molto sicure. Il backup della memorizzazione dei dati viene eseguito in tempo reale, ogni 30 minuti e ogni giorno in più posizioni. Le possibilità di perdere i dati sono quindi molto basse.

Verdetto finale:

SalesBinder è la gestione dell’inventario online che consente anche di fare molto di più, tra cui gestire le prospettive di vendita e le opportunità, creare fatture, preventivi e ordini di acquisto, e ottenere analisi di profitto immediato e report essenziali, il tutto in un’interfaccia semplice e non intima che in generale non è difficile da capire o da usare. Si tratta di un prodotto solido che è una buona opzione per la maggior parte delle piccole e medie imprese che hanno bisogno di ottenere più organizzato e semplificare le loro vendite e le operazioni di inventario, soprattutto considerando quello che si ottiene per un prezzo molto ragionevole mensile. Con i piani personalizzati disponibili, anche le aziende più grandi potrebbero trarre vantaggio dal software (per esempio: SalesBinder dice NBC Universal ha recentemente iniziato a usarlo).

Il software è progettato per consentire di controllare quali parti di esso si utilizza e quanto si desidera personalizzarlo. È possibile utilizzarlo come semplice strumento di gestione dell’inventario, o è anche possibile integrare elementi come stime e prospettive di vendita per renderlo un luogo più centralizzato per coordinare il vostro inventario con il lato vendite della vostra attività. In un certo senso, è più di un sistema “fai da te”, come dimostra la sua API aperta che permette di integrare praticamente qualsiasi software di terze parti si desideri con esso.

Questo ha sia i suoi vantaggi che i suoi svantaggi, naturalmente. È solo una questione di quanto si vuole assumere e se si preferisce un software che fa un sacco di lavoro di integrazione per voi. La flessibilità è l’essenza di SalesBinder, il che significa anche che non vi darà tutto ciò che possiate desiderare fin da subito. E ‘una buona idea confrontare questo approccio con altri software di inventario che ha l’integrazione diretta con popolari piattaforme di e-commerce come Shopify e software di contabilità come Xero e QuickBooks.

Linea di fondo: Kudos per l’accessibilità, l’interfaccia semplice e le opzioni di personalizzazione di SalesBinder. Le cose da tenere a mente sono le opzioni di reporting un po ‘limitato e il fatto che richiede un po’ di lavoro supplementare da parte vostra per renderlo uno sportello unico per tutte le vostre esigenze di inventario, vendite e contabilità.

Consulta la prova gratuita di 30 giorni per verificare se SalesBinder è adatto alla tua azienda.