Sconti e promozioni sono qualcosa a cui ogni imprenditore di e-commerce dovrebbe pensare attentamente.

Si tratta di una situazione difficile,se si desidera includere un sacco di sconti e promozioni per mantenere il pacchetto clienti, in primo luogo, ma si vuole anche mantenere i margini di profitto elevati.

E utilizzando troppi sconti, o il tipo sbagliato di sconti potrebbe seriamente tagliare i vostri profitti.

Quindi, al fine di assicurarsi che i vostri sconti e promozioni solo beneficiare la vostra attività, vi suggeriamo di:

  • Decidere gli obiettivi aziendali per capire cosa si spera di ottenere dagli sconti
  • Assicurarsi di avere una buona comprensione delle metriche giuste in modo da poter misurare l’efficacia della vostra strategia di sconto.

Detto questo, in questo post sul blog, vi mostreremo 4 strategie di sconto e promozione nel commercio elettronico che è possibile utilizzare oggi per ottenere risultati misurabili e redditizi.

Vantaggi nell’applicare uno scont+(perché non si dovrebbe)

Il primo vantaggio di utilizzare promozioni e strategie di sconti all’interno del tuo negozio e-commerce è il volume di vendite che puoi portare alla tua attività. Pensateci, tutti amano un affare e quindi se uno dei vostri obiettivi è quello di vendere su una certa linea di stock, utilizzando una strategia di promozione o di sconto potrebbe essere un modo utile per farlo. (Più avanti in questo articolo, esamineremo le strategie esatte che è possibile implementare).

In secondo luogo, nel mondo competitivo dell’e-commerce, si è sempre in competizione per l’attenzione dei clienti con i concorrenti, non solo sul prezzo, ma anche sul marchio. Quindi, un modo per distinguersi è quello di utilizzare promozioni che fanno sentire i vostri clienti bene.

Mentre stiamo parlando dei vostri concorrenti, potete usare strategie di sconto e prezzi efficaci per aiutare i clienti a confrontare i vostri prodotti con altri marchi.

Ma con ogni strategia di e-commerce, non si dovrebbe immergersi in testa prima senza fissare obiettivi adeguati.

Quindi, prima di approfondire le strategie, chiedetevi cosa volete ottenere con i vostri sconti e le vostre promozioni:

  • Vuoi aumentare le entrate?
  • Vuoi migliorare la fidelizzazione dei clienti?
  • Vuoi incoraggiare i nuovi acquirenti a spendere i loro soldi con te?
  • Vuoi ottenere l’esposizione durante una vacanza specifica (come Natale o Halloween) con un affare vacanza?

Aumento del valore medio dell’ordine (AOV) con sconti in bundle

Il valore medio dell’ordine (AOV) consente di vedere quanti ricavi (in media) si generano per cassa.

Per calcolarlo, è sufficiente farlo:

AOV = ricavi / conversioni.

Riunire i prodotti è un ottimo modo per incoraggiare i clienti a spendere di più. Hanno la sensazione di ottenere un buon affare, soprattutto quando gli elementi vanno bene insieme.

BaubleBar, azienda di accessori permette ai propri clienti di mettere insieme il proprio bundle. Possono mescolare e abbinare da un certo numero di elementi e pagare $ 38 per il totale.

Cosa c’è di più, quando si arriva alla cassa, e si vede che il prezzo è ridotto da $ 96 a $ 38, ribadendo ulteriormente che è un buon affare.

Il motivo per cui funziona così bene è che incoraggia gli acquirenti ad acquistare di più.

Se questa offerta non esistesse uno shopper potrebbe semplicemente comprare un braccialetto e forse non prenderebbe nemmeno in considerazione altre opzioni. Ma presentare l’offerta in questo modo mostra loro le possibilità disponibili.

Quando si uniscono i prodotti e ci si concentra sull’aumento del valore medio degli ordini, si ottengono maggiori informazioni sulle abitudini di acquisto dei clienti. Conoscere le loro abitudini di acquisto consente di personalizzare con successo le offerte future.

Ad esempio, è stato possibile vedere se i clienti stavano effettivamente utilizzando i tre braccialetto bundle , o se stavano inviando e-mail per dirvi che preferirebbero un affare di 5 pacchetti di prodotti.

Conoscere informazioni cruciali come questa è fondamentale per contribuire a plasmare l’intera strategia di acquisizione dei clienti.

Tenete presente, tuttavia, che dovreste considerare seriamente se potete permettervi di raggruppare i prodotti e ripensare attentamente a quali prodotti raggruppare. Anche se il valore medio dell’ordine aumenterà, i margini su ogni singolo articolo saranno inferiori.

Sconti a lungo termine per clienti a lungo termine

Ogni azienda di e-commerce dovrebbe pensare sia alla fidelizzazione che alla fidelizzazione dei clienti.

Non si vuole conquistare i clienti solo per fare in modo che ci lascino il prossimo mese e spendano  i loro soldi altrove.

Per incoraggiare le persone ad acquistare a lungo termine, è necessario fornire alcune offerte davvero mpressionanti  e incoraggiarli a impegnarsi a fare shopping con voi.

Un fornitore che lo fa davvero bene è Amazon. Come probabilmente saprete, Amazon ha un servizio Prime che dà ai clienti la possibilità di guardare i primi video show di Amazon e di usufruire della consegna gratuita il giorno successivo.

La quota di iscrizione ad Amazon Prime è di EUR 36 all’anno o di EUR 4,99 al mese.

In termini reali, se si paga mensilmente, allora durante l’anno si spende: € 59,88

Ma il vantaggio di offrire due piani di pagamento come questo è che se si acquista l’anno in anticipo, si ha già pagato per l’intero anno, se si utilizza il servizio o meno.

E se si paga al mese, Amazon ottiene più entrate. Anche se pagare mensilmente è più costoso che pagare per l’anno in anticipo, per alcuni clienti, può sembrare troppo impegno pagare per l’intero anno in anticipo.

Anche se Amazon probabilmente non è troppo interessato considerando il suo flusso di cassa, per i negozi e-commerce più piccoli, si rivela un ottimo modo per capire ulteriormente la fedeltà dei clienti e fornire un servizio migliore.

Spedizione gratuita

Spedizione gratuita è un popolare sconto e strategia di promozione molti proprietari di e-commerce optare per.

Secondo gli acquirenti,  il 73% ha dichiarato che la spedizione gratuita è il criterio numero 1 per effettuare un acquisto.

E’ una delle più note strategie di sconti e promozioni che i rivenditori elettronici utilizzano e questo perché è così efficace.

Si dovrebbe considerare l’utilizzo di offerta di spedizione gratuita se funziona con i margini di profitto, ad esempio, considerare il peso e le dimensioni del prodotto. E se si include una spedizione basta incorporarla nel prezzo totale.

Vedremo due modi diversi di affrontare la spedizione gratuita:  spedizione gratuita inclusa nel prezzo e spedizione gratuita dopo aver speso importo X.

Ad esempio, AO.com, negozio di elettrodomestici, offre consegne gratuite per i clienti quando scelgono la consegna standard, ma permette anche al cliente di “aggiornare” la loro consegna gratuita ad una versione a pagamento con migliori vantaggi.

Quindi, se un cliente ha davvero bisogno dell’acquisto il giorno successivo, può optare per questa opzione di prezzo. Tuttavia, se sono felici di aspettare che l’articolo per arrivare quando lo fa, possono attenersi con la consegna gratuita standard.

La catena di supermercati ICeland del Regno Unito ha un approccio diverso quando si tratta di spedizione gratuita.

Invece di offrire la spedizione gratuita per tutti gli ordini e gli acquisti, offre la spedizione gratuita per chi spende più di £ 20. Questo funziona anche se si acquista prima in negozio.

Una grande iniziativa per chi vuole fare un grande negozio di alimentari, ma forse non ha i mezzi per portarlo a casa.

Potrebbe anche funzionare bene per coloro che forse non sono abbastanza forti da portare un grande carico a casa autonomamente(come gli anziani).

Ma in termini di strategia Iceland, funziona perché impedisce alle persone di acquistare un articolo e di chiedere la consegna gratuita.

Sconti promozionali per le vacanze

Per fortuna per i negozi e-commerce, ci sono feste e celebrazioni durante tutto l’anno. Questo significa che ci sono un sacco di opportunità per offrire sconti speciali e promozioni che celebrano una serie di eventi diversi.

Alcuni eventi naturalmente ti incoraggiano a fornire promozioni o sconti (e infatti, in questi momenti i clienti si aspettano sconti) e alcuni ti permettono di poter essere davvero creativo con la strategia di promozione.

Abbiamo accennato in precedenza che durante alcuni giorni particolari i clienti si aspettano di vedere sconti, questi includono Black Friday e Cyber Monday, Boxing Day e Capodanno. Infatti, in questi giorni, i clienti saranno attivamente alla ricerca di  sconti, offerte, promozioni e coupon.

Ad esempio, Quirky, rivenditore online, ha inviato una e-mail ai propri clienti per far loro sapere che ci sarebbe stato fino al 50% di sconto, così come la spedizione gratuita negli Stati Uniti per gli ordini oltre $ 30.

Il vantaggio di far conoscere ai clienti questo accordo via e-mail è che si cattura la loro attenzione molto più velocemente.

Potrebbero aver comprato qualcosa da voi un po ‘di tempo fa, ma ha dimenticato che esisteva. Un amichevole promemoria come questo potrebbe essere la differenza se visitare la tua pagina il Black Friday o meno. Inoltre, poiché li stai inviando via e-mail, ti hanno già dato il permesso di contattarli, il che significa che sono un po’ interessati ai tuoi prodotti e quindi sono molto più propensi a fare un acquisto.

La cosa bella di fare sconti per le vacanze, soprattutto quelli dove i clienti si aspettano una sorta di offerta è che sono già nella mentalità di acquisto.

Entrano nel tuo sito web in questi giorni alla ricerca di grandi offerte sapendo che in pochi giorni, queste offerte potrebbero non essere disponibili.

Conclusione

In questo articolo abbiamo esaminato 4 modi diversi è possibile utilizzare le strategie di sconto e di promozione in eCommerce per ottenere una delle quattro cose:

  • Aumento delle entrate
  • Migliorare la fidelizzazione del cliente
  • Incoraggiare i nuovi acquirenti a spendere i loro soldi con voi
  • Ottenere visibilità durante una vacanza specifica (come Natale o Halloween)

Abbiamo anche esaminato le ragioni e i vantaggi del perché si dovrebbe prendere in considerazione l’utilizzo di promozioni e sconti, nonché alcune considerazioni per garantire che i margini di profitto rimangano elevati.

Ci auguriamo che questo articolo vi abbia aiutato a riflettere ulteriormente sulla vostra strategia di promozione e sconto e vi abbia fornito qualche ispirazione per le tecniche che è possibile iniziare ad implementare nel vostro negozio e-commerce.