“Ogni giorno nuove offerte per una casa con stile. Solo per membri.” L’esclusività si avverte con particolare intensità in Westwing Home and Living (o semplicemente Westwing), una delle piattaforme di riferimento in Europa nella vendita online di mobili e articoli decorativi.

Ciò che Privalia ha fatto con l’outlet nel 2006, Westwing ha fatto con il settore dell’arredamento nel 2011.

Tuttavia, essere nel posto giusto al momento giusto non è mai abbastanza per avere successo. Ma perchè Westwing accumula 31 milioni di membri in tutto il mondo?

Westwing, uno shopping club per gli amanti della decorazione

Se pensavi che Privalia fosse un avis raro, allora non conosci Westwing, un club di vendita private presente in circa una decina di paesi e un catalogo dove tendenze ed esclusività si uniscono, anno dopo anno. Il successo di questo ecommerce risiede nella periodicità quasi quotidiana delle sue offerte e dei suoi contenuti esclusivi, sia attraverso il suo negozio o il suo magazine, dove vengono pubblicati numerosi articoli, reportage e interviste legate al mondo del mobile.

Le origini di Westwing risalgono a Delia Fischer, caporedattrice di Elle ed Elle Decor, che ha osato sfidare IKEA approfittando del nuovo palcoscenico che Internet stava aprendo davanti ai suoi occhi.

Anche se il modello di business di questo shopping club può non entusiasmare tutti, Westwing è riuscita a trasformarlo nel suo più grande punto di forza, essendo anche l’elemento di differenziazione che spiega la sorprendente fedeltà dei suoi clienti. Secondo i loro esperti, alcuni consumatori visitano questa piattaforma più di 100 volte alla ricerca di consigli e prodotti top.

Come sono la qualità e l’usabilità del web design di Westwing?

La home page di Westwing si distingue per la posizione centrale dei suoi elementi (logo, segni, ecc.), che fa sì che i visitatori concentrino la loro attenzione sul CTA “Diventa membro”, in quanto questo è lo scopo di questa pagina. Il resto degli elementi, disposti in ordine e su un’unica pagina, offrono motivi convincenti: cos’è Westwing, cosa offrono (tendenze, magazine, sconti esclusivi, ecc.) e un ultimo CTA, con titolo identico al primo, che ancora una volta incoraggia gli utenti a cliccare.

La velocità di caricamento è un grande punto di forza nella versione desktop di Westwing, anche se la sua versione per dispositivi mobili è un po’ più lenta. Ci vogliono 0,73 secondi per caricare, secondo Pingdom e 0,7 secondi, secondo PageSpeed Insights di Google nel primo rendering della pagina, le cui funzionalità sono operative verso il minuto e mezzo circa. Questa velocità supera quella dei suoi diretti concorrenti, come Kenay Home (2,19 secondi), DomésticoShop (1,72 secondi) o Mon Deco Shop (4-5 secondi), tra gli altri.

Ottima anche la versione reattiva di Westwing, con un corretto adattamento dei contenuti testuali e multimediali alle dimensioni di smartphone, tablet e altri dispositivi. L’ottimizzazione delle risorse è accettabile, in gran parte grazie alla semplificazione di elementi e processi.

D’altra parte, Westwing ha conquistato anche l’utente mobile con un’applicazione per iTunes e Android studiata per questo pubblico, con un design che velocizza gli acquisti online, un processo di registrazione facile e gratuito e la notifica immediata di offerte e promozioni.

Westwing e il suo catalogo, un mondo di opportunità per gli amanti del décor

Con più di mille brand prestigiosi nel catalogo, questa piattaforma online di vendite private sorprende per l’ampia gamma di prodotti disponibili, relativi all’intero spettro della decorazione della casa, con brand prestigiosi come Kidkraft, Moleskine, Natural Life, Really Nice Things, Belssia o Ethnics, tra gli altri.

Nello stock di Westwing si possono trovare articoli relativi alla cucina, mobili e decorazione per il giardino e il soggiorno, illuminazione e un mondo di accessori e complementi, in grado di soddisfare la clientela più esigente. Tanto che scoprirai borse e portafogli in pelle, bracciali e altri prodotti di gioielleria, cravatte, portachiavi, zaini e persino lingerie di design.

Ma cosa sarebbe un shopping club se non ci fossero offerte esclusive? Ecco perché più di 31 milioni di membri di Westwing godono di sconti e possono risparmiare fino al 70% del loro valore.

Come sono i tempi di consegna e il servizio di spedizione di Westwing?

A causa del tipo di prodotti commercializzati da Westwing, i costi di spedizione sono leggermente superiori al solito, 6,90€ per le spedizioni standard. Tuttavia, fissano questo prezzo di spedizione indipendentemente dal numero di consegne parziali necessarie, il che dimostra una grande serietà. Tuttavia, i consumatori dovrebbero essere consapevoli del fatto che questa piattaforma applica un costo aggiuntivo (fino a 79,9 euro) sui prodotti più voluminosi.

Il peso del prodotto è determinante per le spedizioni a domicilio. Per gli articoli più piccoli, Westwing utilizza SEUR come corriere predefinito, mentre per i mobili di grandi dimensioni viene gestita dalla società specializzata Tamdis.

Come di consueto nella maggior parte dei negozi online, il servizio di consegna di Westwing deve migliorare, dato che ci sono evidenti frizioni a questo proposito. Pur avendo un rating di 4 stelle basato su 8.855 opinioni in Trustpilot, il 5-7% dei suoi clienti sono critici sulle spedizioni: “Ho comprato delle sedie che dovevano consegnare in una settimana e sono passati due anni e non so ancora nulla”, “Prendono immediatamente i soldi e consegnano dopo 1 o anche 2 mesi”, ad esempio. Tuttavia, questi attriti sono presenti nella maggior parte di questo settore.

Com’è il servizio clienti e il supporto di Westwing?

Per qualsiasi domanda, conflitto o informazione aggiuntiva, Westwing mette a disposizione dei suoi clienti telefoni di contatto, come pure un modulo web.

Per quanto riguarda i resi, Westwing dimostra una grande attenzione per velocizzare questo tipo di reclamo, con varie voci di informazione e un semplice procedimento per elaborare i resi dal proprio account dell’utente.

Inoltre, questo e-commerce dispone di una sezione di assistenza clienti che offre risposte alle domande più frequenti, il che permette di ridurre la pressione sulle loro linee telefoniche.

Com’è la sicurezza e la protezione dell’utente in Westwing?

Westwing, e il 99% dell’e-commerce, dispone di un certificato SSL (Secure Socket Layer) di crittografia dei dati, che garantisce una maggiore sicurezza nelle connessioni. Inoltre, Westwing archivia le informazioni sensibili degli utenti in conformità con la normativa vigente. Tuttavia, mancano certi sigilli di qualità esterni (eKomi o Online Trust, ad esempio) che conferiscono credibilità alla sicurezza e alla privacy di questo e-commerce.

Ad eccezione di PayPal, le cui coperture e garanzie superano quelle della carta di credito/debito, Westwing non contempla un altro metodo di pagamento elettronico aggiuntivo pensato per la sicurezza delle transazioni e-commerce.

Conclusione su Westwing

Quello che amiamo di Westwing:

  • Più di 1000 brand e un’infinità di mobili e prodotti decorativi hanno reso Westwing un punto di riferimento internazionale.
  • L’usabilità di questo e-commerce è uno dei suoi grandi punti di forza, con una versione adaptive ottimale, una navigabilità accettabile e un’applicazione che soddisfa le aspettative.
  • La Westwing Guide si adatta come un guanto al modello di business di questa piattaforma, essendo uno dei suoi valori distintivi rispetto alla concorrenza.

Ciò che non ci piace di Westwing:

  • L’efficienza della spedizione è tutt’altro che perfetta, poiché una piccola percentuale di clienti non nasconde i loro reclami in questo senso, come dimostra il 5-7% delle opinioni offerte in Trustpilot.
  • Mancano un numero maggiore di forme di pagamento, poiché, sebbene Westwing soddisfi le aspettative in questo senso, il commercio elettronico richiede attualmente una maggiore varietà nell’offerta di pagamenti elettronici.